La sposa con il cappello: come scegliere quello giusto

09 febbraio
2017

Stai pensando a qualcosa di speciale per il tuo matrimonio? E se cercassi qualche spunto tra i cappelli per la sposa? Si tratta di un’idea che sicuramente ti donerà un tocco sofisticato a patto che la scelta cada sul modello giusto. I cappelli da sposa oggi sono davvero molti ed è d’obbligo una regola fondamentale: abbinare lo stile del copricapo all’abito.

Non si tratta tanto di trovare i colori dei cappelli da sposa perfettamente abbinati ai vestiti quanto individuare i modelli che meglio completano l’outfit. Inoltre è indispensabile avere la giusta dose di disinvoltura per indossare i cappelli da sposa: se credi perciò che sia un elemento che contribuirà davvero a renderti una sposa ammirata, via libera alla scelta ma, se credi che possa sentirti impacciata, non esitare a trovare un’alternativa come un velo antico o una ghirlanda di fiori (qui trovi i consigli per scegliere il velo giusto). Insomma: i cappelli da sposa richiedono un certo carattere ma noi sappiamo già che una sposa come te che si sta destreggiando brillantemente tra bomboniere, prove abito, scelta fiori, catering e previsioni meteo con sei mesi di anticipo non può non essere una super donna dalle idee chiare. Perché, cara futura moglie, i cappelli da sposa esigono un piccolo ma fondamentale elemento: la determinazione a indossarlo con eleganza, senza forzature. Insomma: dovrai dimenticare di averlo in testa e muoverti come se ne indossassi uno tutti i giorni tutto il giorno.

Inoltre è importantissimo concordare la pettinatura con il parrucchiere perché, quando si scelgono i cappelli da sposa, anche l'hairstyling dovrà adeguarsi e le opzioni sono due: se sceglierai un cappello poco ingombrante potrai eventualmente tenerlo per tutta la giornata ma, nel caso di un cappello a falda larga, sarà opportuno toglierlo quando ci sarà il ricevimento di nozze. Nel primo caso basterà che tu concordi l’acconciatura che più si addice a vestito e cappello, nel secondo caso sarà necessario trovare una pettinatura che non solo stia bene con il cappello ma che, una volta che tu lo abbia tolto, possa facilmente essere ravvivata da te o dalle tue amiche che saranno i tuoi angeli custodi. Sembra un’impresa impossibile? Forza, le cose semplici sono per le spose approssimative: tu sei una super sposa e vedrai che tutta la fatica verrà ripagata dai tanti complimenti che ti faranno i tuoi invitati.

Fatte queste doverose premesse, ora ti condurremo nella scelta tra i modelli di cappelli da sposa che abbiamo cercato per te. Troverai tante proposte di cappelli da sposa: da quello romantico a quello più glamour ma tutti accomunati dalla ricercatezza e dall’eleganza che sappiamo bene, sono delle priorità per te! Per ogni modello che ti proponiamo, abbiamo aggiunto anche delle pillole di stile per aiutarti nella scelta dell’abbinamento. Siamo certi che sarai una sposa davvero particolare e tutti ricorderanno a lungo il tuo ingresso in chiesa o in municipio. Allora, sei pronta? Iniziamo!

1 - Aria da garçonne ma di gran classe!

Fonte immagine: Pinterest
Fonte immagine: Pinterest

Come primo modello di cappelli da sposa ti proponiamo questo in stile Borsalino (adoriamo Borsalino!) e crediamo che, almeno nel giorno delle nozze, sia d’obbligo un capriccio perciò pensa all’eventualità di comprarne uno originale. Se ami questo stile ti consigliamo di abbinarlo a un vestito molto grintoso, che ne pensi di un tailleur pantalone? Qui trovi alcuni spunti utili per la sposa in tailleur. Perfetto se porti i capelli corti perché questo cappello ti donerà un’aria da garçonne che però potrai rendere speciale e super femminile completando il tutto con delle meravigliose scarpe vintage? Che ne dici, ti piace questa idea? Per approfondire sulle scarpe vintage clicca qui!

2 - Stile bon ton: tira fuori la Jackie che è in te!

Fonte immagine: tanieslubnesuknie.com
Fonte immagine: tanieslubnesuknie.com

Una linea sempre attuale, che ricorda vagamente gli anni ’50 per questo cappellino rigido completato da un velo collocato all’altezza della nuca. Perfetto se desideri essere una sposa dallo stile ricercato ma pulito. Adatto a una pettinatura semplice come uno chignon con la riga di lato o, come nella foto, con una coda di cavallo. Capelli lisci d’obbligo: se hai tanti ricci ribelli pensa all’eventualità di stirarli o opta per un altro modello… E se hai dei dubbi sulla scelta dell’abito da sposa, qui ti diamo dei consigli per trovare quello giusto!

3 - Romanticamente vintage

Fonte immagine: lovemydress.net
Fonte immagine: lovemydress.net

Cosa dicevamo a proposito dei capelli ricci? Ecco il copricapo perfetto! Se anche tu hai degli indomabili (ma bellissimi) boccoli che ti incorniciano il viso, questa sarà la soluzione perfetta se non vuoi stirare i tuoi capelli proprio il giorno del tuo matrimonio. Tra i tanti cappelli per la sposa, questo ricorda più un diadema: di fatto queste tipologie di cappellini sono strutturati su un cerchietto che potrai, quindi, indossare con facilità e, siccome non ha visiera ed è poco ingombrante, potrai tenerlo per tutto il giorno. È perfetto se abbinato a un abito dall’aria vintage: a proposito, perché non leggi questo articolo sui vestiti economici? Troverai anche spunti interessanti per trovare l’abito perfetto tra i mercatini dell’antiquariato oppure puoi ispirarti a questo articolo per un matrimonio in stile "Anni ruggenti".

4 - Il cappello per la sposa sofisticata

Fonte immagine: marzi.com
Fonte immagine: marzi.com

Quasi una scultura: questo cappello da sposa è leggiadro, elegante e sarà perfetto se indossato con un abito a sottoveste. Se stai organizzando un matrimonio estivo ecco la ciliegina sulla torta che ti renderà speciale. A dirla tutta non è, tra i tanti cappelli per la sposa, quello più comodo: probabilmente, dopo la cerimonia e alcuni scatti con il tuo fotografo, sentirai l’esigenza di toglierlo. In effetti diventerebbe difficile concedersi un ballo o anche solo intrattenere i tuoi invitati. In questo caso dovrai quindi ritagliarti un breve momento in cui sistemare l’acconciatura. Un cappello impegnativo ma di sicuro effetto: la scelta spetta solo a te!

5 - Le camelie: il cappello che piacerebbe anche a Coco

Fonte immagine: nadyana.com
Fonte immagine: nadyana.com

Era il fiore preferito da Coco Chanel, è il simbolo dell’eleganza e della raffinatezza: la camelia ti renderà una sposa eterea. I cappelli per la sposa realizzati con le camelie sono versatili perché abbinabili a moltissimi modelli di abiti e questa soluzione arricchita con il velo a retina metterà in risalto il tuo sguardo. Se opterai per un cappello del genere dovrai curare in maniera particolare il bouquet: noi ti consigliamo di sceglierne uno molto semplice che non rubi la scena alle tue camelie, rimani sul classico; qualcosa che si ispiri alla tradizione come quello scelto da Kate Middleton nel giorno del suo matrimonio. Non ricordi il suo bouquet? Clicca qui per studiarlo bene: troverai anche altre foto di spose famose a cui ispirarti… 

6 - Divertente e frizzante

Fonte immagine: stylemepretty.com
Fonte immagine: stylemepretty.com

Ecco l’idea che potrai facilmente far realizzare dall’atelier presso cui acquisterai l’abito: tra i cappelli da sposa tra cui scegliere, questa soluzione sarà la più furba perché, se sei una perfezionista che vuole assolutamente che tutto sia coordinato, potrai farlo confezionare proprio con la stessa stoffa del tuo vestito. La modella della foto ne indossa uno nelle tonalità del rosa cipria: il vestito colorato è una bella idea, ci avevi pensato? Questo cappellino ci piace tanto perché è simpatico ma non è eccessivamente estroso e, anche in questo caso, potrai indossarlo per l’intera giornata. Molto importanti i gioielli: gli orecchini lo metteranno in risalto ma tanto dipenderà anche dal modello del vestito. Qui puoi approfondire sull’argomento e trovare il gioiello che completerà il tuo look! 

A noi è venuta voglia di indossare un cappellino e a te? Quale ti piace di più tra le nostre proposte? Ce n’è qualcuno che si addice alla tua cerimonia e al tuo stile? Speriamo di sì! Se hai trovato dei buoni spunti per la scelta del tuo cappellino e quindi hai deciso di indossarlo, siamo sicuri che lo interpreterai alla perfezione e rimarranno tutti a bocca aperta: sarai, ancora una volta, quella che detta le regole dello stile anche e soprattutto nel giorno del tuo sì! E con un cappellino così bello non vorrai mica che il tuo futuro marito non sia all’altezza di una sposa così stilosa: qui trovi tante dritte per la scelta dell’abito da sposo!

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2018 Bombolibri. Tutti i diritti riservati