Le 10 idee per un matrimonio vintage

12 ottobre
2015

Amate le atmosfere di inizio ‘900, vi piacerebbe organizzare una festa di nozze si ispiri a questo periodo ma non sapete da dove cominciare? Prima di tutto ricordate che non è necessario stravolgere il presente alla ricerca ossessiva di troppi dettagli d’epoca: non esagerate con il salto nel passato o rischierete di arrivare troppo stressate al fatidico giorno.

Inoltre non sarebbe elegante trasformare la location delle nozze in un set cinematografico: gli ospiti si sentirebbero fuori luogo. Quello che ci vuole è la giusta via di mezzo che vi consenta di trascorrere una giornata così come l’avevate sognata ma senza troppe esagerazioni… E siccome noi vi vogliamo delle spose belle, raggianti, serene e felici, abbiamo cercato degli spunti che faciliteranno la vostra ricerca. Ecco a voi, le dieci cose irrinunciabili che non potranno passare inosservate e che doneranno particolarità e ricercatezza alla vostra cerimonia vintage!

1. Il vestito da sposa

Fonte immagine: lovemydress.net
Fonte immagine: lovemydress.net

La prima cosa a cui pensare è l’abito da sposa: noi lo abbiamo scelto in seta avorio, dall’inconfondibile stile anni venti, elegante, con la tipica manica a sbuffo con maxi polsino stretto. Cinturino prezioso in vita richiamato anche sull’orlo dello scollo a barca. La linea morbida non fascia troppo la figura e risulta, quindi, meno impegnativo di un aderente vestito a sirena. Questo vestito ci piace perché è intramontabile e, allo stesso tempo, non risulta appesantito da pizzi e trine.

2. Il velo

Fonte immagine: happywedd.com
Fonte immagine: happywedd.com

Per chi non vuole rinunciare al velo, ecco una combinazione che accontenta anche le spose più tradizionaliste: una soluzione sobria e impalpabile ma, allo stesso tempo, ricercata grazie al prezioso ricamo e innovativa per come va indossato. Per un velo del genere dovrete scegliere una pettinatura non troppo elaborata: uno chignon all’altezza della nuca sarà l’ideale per le spose dai capelli lunghi. Via libera, invece, per le fan del pixie cut!

3. Orecchini quasi della nonna

orecchini_sposa_vintage.jpg

Sembrano usciti dallo scrigno della nonna e invece li abbiamo scovati per voi in rete! Sono orecchini moderni ma ispirati alle linee vintage. Il sito (bhldn.com) propone moltissimi altri gioielli, non necessariamente per il giorno del sì e potrete acquistarli subito… quasi quasi ci facciamo un pensierino anche noi!

4. Il Bombolibro Vintage

bomboniera_vintage.jpg

Non poteva mancare il nostro Bombolibro della collezione 2016 Vintage! I fiori riprodotti, le tenui tonalità di salvia e cipria, il carattere per la personalizzazione con i nomi degli sposi: tutto fa pensare al passato! Il Bombolibro Vintage viene proposto anche con la partecipazione coordinata.

5. Le scarpe che tutte ti invidieranno

Fonte immagine: lovemydress.net
Fonte immagine: lovemydress.net

Le scarpe della sposa sono importantissime perché saranno il dettaglio apparentemente nascosto dalla lunghezza dell’abito ma che, in realtà, spunterà fuori in molti scatti: scendendo dall’automobile all’arrivo in chiesa fino al momento del lancio della giarrettiera (controversa tradizione amata e odiata dalle spose). Inoltre, sapere di indossare delle scarpe da urlo, vi farà sentire ancora più belle. Le scarpe che abbiamo scelto per la sposa vintage sembrano nate unicamente per questo scopo.

6. Il bouquet "c'era una volta..."

Fonte immagine: modwedding.com
Fonte immagine: modwedding.com

Il bouquet che abbiamo scelto è a cascata, linea tanto in voga nel periodo dei primi del ‘900 ma è pur vero che, in questo caso, non esiste una regola precisa perché è la sposa che segue il suo gusto personale. La cosa importante è mantenere sempre una certa linea classica evitando girasoli, spighe di grano e papaveri che sono invece più adatti ad un matrimonio dall’aria country. Noi abbiamo scelto questo bouquet classico con un unico accenno di fucsia.

7. L'addobbo

Fonte immagine: mnbride.com
Fonte immagine: mnbride.com

Per l’addobbo (della chiesa e del ristorante) vi consigliamo, oltre ai tradizionali fiori, anche dei fili di perla che sono lo status symbol degli anni ruggenti. È molto probabile che dobbiate affittarli appositamente per l’evento: parlatene con il vostro fioraio di fiducia che saprà sicuramente consigliarvi per il meglio. Bella anche l’idea di un drappo di stoffa come proposto nell’immagine che potrebbe essere una valida alternativa per abbellire i banchi di una chiesa senza dover ricorrere ai mini bouquet. I fiori verranno riproposti solo sull’altare.

8. La musica

Fonte immagine: stylemepretty.com
Fonte immagine: stylemepretty.com

Cosa c’è di meglio di un’orchestra jazz per l’intrattenimento degli ospiti? Sapranno proporre le musiche più adatte a seconda del momento della festa. In genere, una volta scelta l’orchestra, sarà opportuno concordare le musiche che preferireste fossero eseguite. Tra tutte, sarà molto importante la scelta che accompagnerà il primo ballo da marito e moglie.

9. Il tocco di classe

Fonte immagine: stylemepretty.com
Fonte immagine: stylemepretty.com

Per rendere davvero particolare il tavolo della confettata ecco l’idea facile e d’effetto: un grammofono! Fate una veloce ricerca (non sarà necessario acquistarne uno) e, alle brutte, cercate nei mercatini dell’usato: il grammofono, in questo caso, non dovrà essere necessariamente funzionante ma dovrà essere sicuramente in ottimo stato. Cercatene uno che non sia troppo rovinato e collocatelo in bella mostra in un angolo tra i vari tipi di confetti che proporrete ai vostri ospiti. Sarà un’idea originale e apprezzata!

10. Gran finale: la torta

Fonte immagine: callunaevents.com
Fonte immagine: callunaevents.com

Tutti pronti per il gran finale con l’elegantissima torta a piani assolutamente d’ispirazione vintage! Quella che vi proponiamo è nei tenui colori del verde salvia e impreziosita dall’oro, ventagli di pasta di zucchero e perline: quasi un peccato mangiarla! Se vi va, potrete arricchire la torta con una coppia di sposini; qualche fortunata potrebbe utilizzare quello della nonna o, perché no, quello della mamma: aggiungerete un ulteriore valore affettivo a questo momento che concluderà, in grande stile, la vostra festa di matrimonio.

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2018 Bombolibri. Tutti i diritti riservati