Melania: com’era il giorno delle sue nozze con Trump?

31 gennaio
2019

Eccoci al secondo appuntamento con gli articoli dedicati alle first lady più famose, alle ammirate e copiate Flotus in chiave wedding!

Photo by Donna Fanpage

Le più affezionate lettrici si ricorderanno che ad inaugurare questo ciclo è stata la grande Jackie Kennedy; oggi il testimone passa a un’altra sposa, a una first lady contemporanea, parliamo della moglie di Trump, la statuaria Melania! La trovi sempre bella, perfetta, elegante ora che ricopre il ruolo di Flous (acronimo di First Lady Of The United States) ma ti chiedi come fosse prima? Beh, parliamo di una modella, una donna molto affascinante e fashion che ha avuto un matrimonio faraonico ma che, anche prima di conoscere il suo Donald, era già una gran bella ed elegante donna. Oggi analizzeremo insieme alcuni aspetti di queste nozze miliardarie e ne scopriremo le curiosità...

Ecco cosa abbiamo scoperto...

Prima di tutto vediamo la prima cosa che ogni donna osserva sempre molto attentamente: l’abito da sposa. Collochiamo quindi il matrimonio di Melania Trump nell’anno in cui si è svolto, in modo da comprendere meglio le linee scelte per questo vestito fasciante e sontuoso. Correva l’anno 2005, Melania indossava un abito firmato Dior da 200 mila dollari e realizzato su misura dall’allora stilista della maison di moda francese John Galliano.

La linea dell’abito era sinuosa e senza spalline con gonna ampia e decorata con 1.500 cristalli e per cui sono servite più di cinquecento ore di lavoro. Al collo della futura first lady un collier di brillanti che richiamava lo scintillio dell’abito. Una sposa perfetta al punto da meritare la copertina della rivista più ambita dalle modelle e fashion-victim del pianeta: Vogue.

Per quanto riguarda il velo, Melania l’ha sfoggiato come da tradizione ma rivisitato nel modo di portarlo: in realtà le incorniciava l’acconciatura (Melania aveva uno chignon alto che le evidenziava collo e spalle). Tradizionale anche lo strascico decorato anch’esso da cristalli e balze.

L’anello donatole dal Presidente è un gioiello con incastonato uno smeraldo da dodici carati, dal valore di circa 1,5 milioni di dollari da cui Melania non si separa mai. Il matrimonio si è tenuto a Palm Beach, nella loro tenuta di Mar-a-Lago: non proprio una cerimonia intima se tieni conto che c’erano ben 450 invitati ma solo 3 della famiglia di origine di Melania. Tra le celebrità presenti anche Hillary Clinton con il marito Bill, sì proprio l'altra ex first lady che poi avrebbe sfidato Trump alla corsa alla Casa Bianca… ma questa è un'altra storia.

La torta era una tradizionale ma allo stesso tempo spettacolare wedding-cake a sette piani al cioccolato Grand Marnier e tartufo, decorata da  tremila roselline bianche con una spruzzata di dorato. Costo della torta? Appena 50mila dollari e, curiosità delle curiosità: gran parte della torta non è stata mangiata perché faceva parte della struttura e conteneva del filo che dava stabilità alla struttura. D’altronde si sa che Trump ha iniziato come costruttore e se fosse crollata proprio la sua torta di nozze certo non ci avrebbe fatto una bella figura…

Ti potrebbe interessare:

Il matrimonio di Jackie Kennedy

Matrimoni famosi

Matrimonio Ferragnez

Vestiti da sposa famosi

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2019 Bombolibri. Tutti i diritti riservati