6 motivi per scegliere il matrimonio invernale

09 novembre
2017

Il matrimonio invernale è un sogno romantico! Non trovi? In Italia è un po’ meno diffuso anche se, negli ultimi anni, sta diventando un vero e proprio must anche qui da noi.

Solitamente, quando si opta per il matrimonio invernale, si prediligono location esclusive che offrono anche la possibilità di celebrare il rito civile o religioso nello stesso contesto proprio per evitare che una giornata di pioggia possa rovinare la festa anche se, cara sposa, sai che la pioggia resta uno degli elementi davvero incontrollabili persino per chi sceglie il giorno di Ferragosto, tanto vale…

Oggi vedremo da vicino le piccole cose che solo il matrimonio invernale ti consente fare: ti daremo 5 motivi creativi ed eleganti che renderanno il tuo matrimonio invernale, l’unico, vero matrimonio invernale di cui si parlerà a lungo… E, oltre ai 5 motivi, leggerai anche di un preziosissimo e furbissimo stratagemma che sarà la ciliegina sulla tua torta Montblanc! Di cosa si tratta? Lo scoprirai!

1 – Cioccolato: un motivo sempre valido

Fonte immagine: Chocogift.it
Fonte immagine: Chocogift.it

Per stupire i tuoi invitati, ti proponiamo dei segnaposto che nessuno ha mai visto: al cioccolato! Ma non cioccolato qualunque… cioccolato piemontese di prima qualità in gusti assortiti con elegante confezione personalizzata, perché no, con il nome degli sposi: qualcosa di particolare e realizzato appositamente per una sposa che fa sempre scelte ispirate all’eleganza e alla cura del dettaglio. Queste tavolette si chiamano Chocogift e sono un prodotto esclusivo della startup InnovAction Lab. Puoi vederle tutte qui! Puoi anche scegliere varie opzioni di confezione, grafica e, se vuoi donare un tocco di originalità al tuo matrimonio invernale, sostituirle persino ai confetti! Curiosa? Prova a dare un’occhiatina, a conti fatti, potrebbero essere anche più economiche della tradizionale confettata…

2 – Il visone o il cachemire: ça va sans dire!

Fonte immagine: theproposalwedding.blogspot.it
Fonte immagine: theproposalwedding.blogspot.it

Quelle che pensano che il matrimonio invernale sia sinonimo di sposa imbacuccata dalla testa ai piedi sbagliano e tu lo sai bene! Anche se fuori c’è una temperatura polare, non si può e non si deve rinunciare né all’eleganza, né al vestito dei tuoi sogni! Anzi… il tuo abito da sposa avrà anche un tocco in più grazie a una deliziosa stola in visone (anche sintetico), una mantella in cachemire, un vezzoso giacchino dall’aria bon-ton. Insomma, molto dipende dallo stile dell’abito: scegli pure in base ai tuoi gusti; per grandi linee ricorda che un abito a sirena in tessuto tipo raso e un po’ retrò sta benissimo con una stola in visone (per approfondire, leggi questo articolo sul matrimonio vintage). La stola in cachemire starà benissimo su un abito sobrio come un tailleur gonna o pantalone e ti terrà calda senza renderti goffa e poi, si sa, l’abbraccio di un uomo è molto piacevole, quello del cachemire è piacevole, caldo e dona raffinatezza! Indecisa sulla scelta del tailleur? Guarda le nostre proposte che trovi qui! Il giacchino bon-ton starà benissimo con un abitino in mikado, dalla gonna ampia e potrai impreziosirlo appuntando una fantastica spilla antica sul revers. A proposito, qui trovi alcune idee sui gioielli da indossare al matrimonio… 

3 – Viaggio di nozze davvero paradisiaco

Che il viaggio di nozze sia un’esperienza che nessuna vacanza futura potrà farti più rivivere è un fatto noto ma un viaggio di nozze in terre lontane e calde, lasciandosi alle spalle il freddo, renderà ancora più indimenticabile la tua honeymoon! Sei d’accordo? Immagina un bellissimo matrimonio invernale, con l’atmosfera della festa, il freddo pungente e poi, il giorno dopo, tu e il tuo amore su un aereo con destinazione Maldive o Caraibi! Senti già la sensazione di calore che proverai all’apertura del portellone all’aeroporto di Saint-Martin? E se sei ancora indecisa sulla destinazione del viaggio di nozze, no problem, ci abbiamo pensato noi! Ecco qui le migliori mete per la tua luna di miele da sogno!

4 – Addobbo da favola (che non teme il caldo)

Fonte immagine: theproposalwedding.blogspot.it
Fonte immagine: theproposalwedding.blogspot.it

In occasione di un matrimonio invernale romantico puoi optare per soluzioni monocromatiche molto eleganti come il total white oppure, specie se ti sposerai nel periodo natalizio, per l’intramontabile stile scozzese che abbellirà ghirlande, centrotavola illuminati da candele e anche il tuo bouquet. Il dorato è molto ricercato e risulta davvero elegante ma solo se ben dosato. L’idea è quella di creare un’atmosfera accogliente sia per il rito civile o religioso che durante il ricevimento. Chi crede che il matrimonio invernale limiti la sposa nella scelta dei fiori (e non è detto che sia necessariamente così), non considera un fattore molto importante che contribuisce alla perfetta riuscita della coreografia generale: il clima fresco. Una nostra amica ha scelto un delicatissimo bouquet di bellissime peonie per le sue nozze estive. Sai cosa è successo? Ogni qualvolta la sposa non aveva tra le mani il bouquet, c’era qualcuna di noi amiche che subito metteva i fiori in acqua perché pativano il caldo. Rivolgiti, quindi, al tuo fioraio di fiducia che sicuramente conosce i tuoi gusti; digli chiaramente cosa vuoi e soprattutto cosa non vuoi che ci sia. ”Sento profumo di fresie. Se vedo una fresia da qualche parte, sappi che mi arrabbierò molto!”. Ti ricordi Miranda Priestly ne Il diavolo veste Prada? Ecco, tira fuori la Miranda che c’è in te!

5 – Coronare il sogno di bambina

E se il tuo matrimonio invernale si svolgesse presso una romantica meta innevata? Un intero week end a Courmayeur o in un altro esclusivissimo posto dove tutto, ma proprio tutto ti farà pensare ai paesaggi delle pubblicità natalizie della Coca-Cola! L’ideale per delle nozze abbastanza intime perché, in questi casi, è opportuno provvedere non solo al rinfresco o banchetto ma anche alla sistemazione per i tuoi ospiti. La scelta di una location del genere è perfetta se hai un animo romantico e hai sempre immaginato di sposarti in uno scenario innevato e, ora che al tuo anulare brilla un meraviglioso solitario, perché non provare a informarsi? Non farti prendere dalla pigrizia: a volte basta solo googlare per trovare la soluzione che non credevi così a portata di mano! È il tuo gran giorno, vorrai mica rinunciare al tuo sogno di bambina?

6 – Dare (apparentemente) ragione a tuo marito

Ultimo motivo, ma non per questo meno importante, per scegliere un matrimonio invernale: l’assoluta, completa e imperitura riconoscenza di tuo marito. Si sa, i mariti patiscono il caldo. Per loro 20 gradi sono già troppi; figurarsi poi dover stare un’intera giornata in giacca e cravatta sotto il sole cocente a fare le foto. Ecco, cara sposa, questa è una preziosa occasione che ti si presenta su un piatto d’argento: tu scegli pure il matrimonio invernale per i motivi che hai letto in questo articolo o perché ne hai altri tuoi più validi ma non dirlo mai e poi mai a tuo marito. Piuttosto digli che lo fai solo ed esclusivamente per lui, anzi, che ti rincresce anche un po’ ma che, per lui, rinunci volentieri al caldo. E lui, garantito, ci crederà ma, soprattutto, tu potrai ricordarglielo tutte le volte che, durante la vostra futura vita matrimoniale, si lamenterà per:

  • il piumone del letto troppo pesante già dal 20 di settembre;
  • il calorifero troppo alto acceso anche al mattino;
  • le vacanze al mare con 40 gradi all’ombra anziché in montagna.

Come vedi, il matrimonio invernale è anche un investimento per l’armonia coniugale.

D’altronde “Amare significa non dover mai dire mi dispiace”. Love story docet! Perché, siamo sicure, anche tu hai una mamma che conosce a memoria questo film e ti ripete la suddetta frase sin da quando eri piccola. Ecco, ora è arrivato il momento di fare tesoro delle perle della mamma. Liberamente interpretate.

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2018 Bombolibri. Tutti i diritti riservati