Perché sposarsi in autunno?

30 ottobre
2019

Quando la bellezza della natura crea un mood tutto speciale...

Il matrimonio d'autunno è abbastanza diffuso nei Paesi anglosassoni ma lo è un po' meno da noi in Italia dove, notoriamente, le spose prediligono periodi in cui andare “a colpo sicuro” con il meteo anche se, a dirla tutta, la questione-sole-pioggia è una delle cose più imprevedibili che ci siano. Risulta pertanto abbastanza azzardato scegliere una data presumibilmente sicura come si pensa che sia, ad esempio, il giorno di Ferragosto. Assodato ciò, vale la pena valutare una romantica alternativa che ha il pregio di possedere sia le caratteristiche del matrimonio estivo che quello del matrimonio invernale. Oggi parleremo, dunque, del matrimonio d’autunno prendendo spunto da piccoli riferimenti che possano ispirare una sposa ancora indecisa sulla data del fatidico giorno del sì.

Temperatura ottimale

Jessica Rockowitz Lea E BheonI4-Unsplash
Jessica Rockowitz Lea E BheonI4-Unsplash

Uno dei motivi che dovrebbe spingerti a scegliere i mesi autunnali è sicuramente la temperatura. Anche se le giornate saranno meno lunghe avrai pur sempre un clima piacevole perché il caldo afoso, si sa, può essere fastidioso quanto il troppo freddo. Anche il tuo abito da sposa non dovrà subire modifiche e aggiustamenti forzati: se la tua idea era un vestito con le spalline sottili o una manica lunga in pizzo potrai scegliere qualsiasi soluzione senza sembrare fuori luogo sia in un caso che nell’altro. Per un abito molto scollato basterà indossare una stola, per quello a manica lunga non servirà nient’altro se non la tua eleganza nello sfoggiare il tuo bel macramè che sotto al sole cocente sarebbe stata una vera tortura. Meglio optare per un matrimonio che inizi al mattino in modo da valutare la possibilità di allestire la cerimonia in un giardino o nel giardino della location dove si svolgerà il ricevimento, se dotata dello spazio sufficiente. Approfitta della bellezza dei colori che solo questa stagione offre e cerca ispirazione per altri piccoli dettagli che abbelliranno le tue nozze d’autunno.

Particolari alternativi

Photo by Anita Austvika on Unsplash
Photo by Anita Austvika on Unsplash

Tempo fa abbiamo già parlato del matrimonio all’aperto: un matrimonio caratterizzato da elementi un po’ country. Anche nel caso del matrimonio d’autunno potrai aggiungere piccoli particolari romantici e inusuali che però, nell’insieme, saranno davvero gradevoli alla vista. Un esempio tra tutti: l’uso delle zucche. Puoi collocare quelle più grandi negli angoli e quelle piccole e decorative per realizzate dei centrotavola. Oltre alle zucche puoi utilizzare altre idee che ricordino una fattoria americana come le pannocchie essiccate, i ricci delle castagne e i fiori secchi. A regalare ancora più atmosfera al tutto ci penseranno le candele da collocare non solo sulla tavola ma anche ai lati delle entrate e vicino al tavolo della confettata e del guest book.

Torta & Co.

Photo by Lucas Mendes on Unsplash
Photo by Lucas Mendes on Unsplash

Questa magnifica stagione può ispirare anche il buffet oltre che la torta nuziale. A fine ricevimento è una cosa sempre gradita proporre svariate leccornie come semifreddi, mousse, crostate, frutta e chi più ne ha più ne metta per un gran finale dolcissimo. Questa soluzione permette agli invitati di spezzare la monotonia del servizio al tavolo e di socializzare anche con chi era seduto dall’altra parte della sala durante il ricevimento. E ora che abbiamo stabilito che il buffet di frutta e dolci sia quindi una cosa che piace un po’ a tutti, sarà una vera finezza selezionare delle tipologie di dolci che parlano della stagione autunnale: sì quindi alle torte di zucca, alle mousse al cioccolato e alle nocciole, alle composte di castagne. I dolci della tradizione come le crostate saranno una scelta azzeccata anche se non sono solitamente ritenute delle proposte sofisticate dai più. Anche l’americanissima Apple Pie servita con del gelato o della panna andrà bene. Quindi per il buffet sì a scelte in linea con lo stile romantico delle tue nozze d’autunno.

Atmosfere romantiche

Photo by Jen Theodore on Unsplash
Photo by Jen Theodore on Unsplash

Il bouquet di una sposa dice molto di lei, ne abbiamo parlato proprio di recente e in particolar modo in relazione al significato dei fiori. Per una cerimonia come questa, non dovrai ovviamente rinunciare ai tuoi fiori preferiti ma ti consigliamo comunque di aggiungere un tocco di autunno, un richiamo agli addobbi utilizzati per l’altare o per la tavola che crei un filo logico. Altra cosa molto carina e originale che potresti far preparare dal tuo fioraio di fiducia: un tappeto di foglie secche. Che tu abbia scelto il matrimonio religioso o il matrimonio civile, farai il tuo ingresso sottobraccio al tuo papà. In questo caso tu e lui percorrete il foliage lungo i posti a sedere degli invitati. Ti piace come idea? E poi immagina che bel servizio fotografico potrà realizzare il tuo fotografo con tutti questi splendidi colori che contribuiranno a creare una scenografia naturale e mozzafiato e che metteranno ancora di più in risalto il tuo abito da sposa.

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2019 Bombolibri. Tutti i diritti riservati