Cosa indossare al Battesimo? Tre idee per la mamma e una per il papà

12 aprile
2018

Per il Battesimo del tuo bambino è tutto pronto o comunque tutto sotto controllo ma ti manca ancora un pezzo importantissimo: non sai cosa indossare!

Photo by Julie Johnson on Unsplash

No panic, succede a tutte e per varie ragioni. La prima è che da quando sei diventata mamma quello che prima riuscivi a programmare con facilità ora richiede dei veri e propri salti mortali ma tu non lo dai a vedere e continui a sorridere a tutti e a dire “Va tutto benissimo!” mentre pensi tantissime cose da fare e, non ultima, che ti piacerebbe proprio tanto dormire per otto ore di fila… Beh, non ci pensare, la maternità è una gioia tale da far dimenticare tutto il resto, comprese le occhiaie che non andranno via per un po’… quell’aspetto sturm und drang che, se te lo giochi bene, può diventare una vera e propria moda! E poi c’è un’altra ragione per cui hai aspettato fino all’ultimo per la scelta del tuo abbigliamento da Battesimo: non ti sei arresa a quella taglia in più che ti rifiuti di acquistare!

E allora oggi vedremo insieme quali siano le migliori soluzioni per un abbigliamento da Battesimo che ti renderà elegantissima e che non faccia notare quei chili in più. La moda, spesso, è una questione di proporzioni e buonsenso, tutto qui. Non serve a niente acquistare un abito griffato di una taglia improbabile se poi ci starebbe malissimo! Allora come dare per scegliere un abbigliamento da Battesimo che abbia tutte le caratteristiche che cerchi e che poi, in futuro, possa essere ancora riutilizzabile quando tornerai nella tua forma ideale? Semplice, scegliendo il capo giusto e, come spesso sappiamo fare solo noi vere fashion victim, copiando le idee dalle riviste di moda ma scegliendo le soluzioni più low cost cercando bene nei grandi magazzini!

Prima di tutto vediamo cosa evitare

La cosa che ci sentiamo di sconsigliarti riguardo alla scelta dell’abbigliamento per il Battesimo è il riciclo del vestito che ti piace tanto e che hai indossato in occasione del matrimonio di tua sorella. Punto primo: sei la mamma e, come tale, è opportuno che anche tu sia splendida con il tuo vestito nuovo (perché, fidati, qualcuno si ricorderà sempre di avertelo già visto e non ci faresti una bella figura). Punto due: cosa vuoi dimostrare? Che entri ancora nel vestito di quando non eri ancora mamma? Che sei in splendida forma? No. Per questa festa l’abbigliamento del Battesimo dovrà essere scelto ad hoc per l’occasione.

1 - Idea passepartout

Non servirà spendere una fortuna e potrai anche scegliere qualcosa da riutilizzare in futuro, specie se opti per dei pantaloni a palazzo con coulisse e una camicia in seta. Una camicia in seta, avorio possibilmente, e ben fatta sarà tua alleata per gli anni a venire: potrai indossarla anche sul jeans e con le Superga bianche! Il pantalone a palazzo potrai sceglierlo anche nero (concesso nel caso del Battesimo se abbinato ad altri colori) oppure potresti optare per l’intramontabile blu. Questi due colori ti aiuteranno a sembrare più snella, il modello ti slancerà di più specie se opterai per delle scarpe con il tacco. Accessori: rossi.

2 - Mamma romantica

Per la mamma romantica che non vuole rinunciare a un impalpabile abito dai toni soft consigliamo un modello morbido che poi potrai utilizzare anche in futuro. Bandito ogni abito troppo fasciante, gonne corte, scollature vertiginose. Un vestitino a fiori dai colori tenui sarà l’ideale. Perfetto se completato da un giacchino color panna in stile Chanel ma reperibile tranquillamente da Zara e, per stupire gli invitati, delle comodissime e stilosissime ballerine color cipria. Conosci le ballerine Porselli? Sono fantastiche e, secondo noi, perfette per questo tipo di abbigliamento da Battesimo. Questo outfit è particolarmente indicato per una cerimonia primaverile o estiva.

3 - Per la mamma che non ha messo su neanche un etto

Beh, puoi davvero sbizzarrirti. Tuttavia ricordiamo che esistono alcuni divieti assoluti per l’abbigliamento del Battesimo come, ad esempio, indossare i jeans e il nero. Tu che sei stata baciata dalla fortuna del fisico bestiale potrai scegliere un meraviglioso tailleur pantalone (rosso!) da indossare con una camicia o sottogiacca azzurro. Pochissimi accessori e decolté color carne. Una scelta vincente e furba perché, anche in questo caso, potrai indossare ancora per molte volte il tuo tailleur o semplicemente la giacca abbinata a una t-shirt bianca! Ti piace questa idea?

4 - E il papà cosa indosserà?

Si tratta di una cerimonia meno formale del matrimonio, con meno regole ma parliamo pur sempre di un giorno importante in cui è sempre richiesta una certa forma. Allora se il tuo adorabile marito è allergico alla cravatta e ha già faticato tanto il giorno delle nozze, puoi concedergli di non metterla a patto che indossi comunque un abito possibilmente sartoriale. Colori chiari e tessuti leggeri come il lino saranno perfetti per la bella stagione: non ci sono scuse che tengano per essere elegante, neanche il caldo.

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2018 Bombolibri. Tutti i diritti riservati