Bellezza: le 5 cose che la sposa deve (assolutamente) fare

03 ottobre
2019

Tutte le spose desiderato un incarnato meraviglioso; questo è un vero e proprio imperativo categorico. Oggi ti diciamo come splendere con pochi ed efficaci gesti

Anche se è quasi certo che tu ti sia affidata alle sapienti mani della tua estetista di fiducia, oggi scopriremo insieme alcuni piccoli accorgimenti che si riveleranno fondamentali per risaltare ancora di più il lavoro della tua truccatrice. Perché siamo tutte d’accordo che il correttore è uno dei migliori amici delle donne ma è anche vero che esistono dei rituali che ci rendono più belle e con una pelle in grado di trattenere di più il make-up grazie a una base migliore. Perché quel giorno la mission è una e una sola: essere la più bella del reame!

Le basi: struccarsi tutte le sere

Photo by Humphrey Muleba on Unsplash
Photo by Humphrey Muleba on Unsplash

Iniziamo quindi dall’ABC dello skincare: la detersione. Ora ti diciamo una cosa che hai sentito già tante volte: non dimenticare di struccarti alla sera. Sempre. Sì, è vero: a volte non ce la fai proprio ma, se all’orizzonte si intravede la data fatidica delle tue nozze, non puoi assolutamente ignorare questa necessità. La pelle perfetta per il matrimonio si ottiene anche con un po’ di sacrificio. E poi ricorda che ormai ci sono le comodissime salviettine struccanti perciò basteranno davvero pochi gesti prima di cadere tra le braccia di Morfeo.  Raccomandazione: la regola dello struccarsi vale anche se sei una tipa acqua e sapone. Mai andare a letto se la pelle non è perfettamente pulita; durante il giorno sul tuo viso si depositano smog, batteri, accesso di sebo… Ricorda anche di non utilizzare mai prodotti troppo aggressivi e, a meno che tu non abbia particolari necessità, opta per un sapone inodore o il più possibile naturale come il sapone all’olio d’oliva o il sapone al latte d’asina, di questi tempi di gran moda. Cleopatra docet.  

Bere due litri di acqua al giorno

Photo by Francesca Hotchin on Unsplash
Photo by Francesca Hotchin on Unsplash

Altra grande perla di saggezza troppo spesso inascoltata da tutte noi ragazze del globo: bere tanta acqua! In teoria dovrebbero essere almeno due litri al giorno. Sai perché bisogna farlo? Perché così idrati la pelle dall’interno e, se anche le creme hanno la loro importanza, aiuti sicuramente la tua pelle a mantenersi più elastica, rosea, tonica: in poche parole più bella. Come vedi si tratta di un segreto beauty molto economico ma efficacissimo. E se, come a volte può capitare, bere acqua non è una cosa che ti fa impazzire, prova ad aromatizzarla con del limone o delle foglie di menta o una bustina di tè verde. Sarebbe preferibile che bevessi acqua naturale; vietato bere succhi di frutta che contengono zuccheri, vietate le bibite gassate e zuccherate. Per idratare la tua pelle basta l’acqua. Prova e vedrai che ne trarrà anche giovamento la tua silhouette e metterai anche KO l’odiata cellulite. In pratica l’acqua è davvero una tua grande alleata: e allora basta con le scuse e inizia anche tu a idratarti!

Lo scrub

Photo by Icons8 team on Unsplash
Photo by Icons8 team on Unsplash

Lo scrub del viso, quando non è aggressivo, dona subito un tocco di luminosità. L’importante è scegliere la soluzione migliore perché ognuna di noi ha una pelle con delle caratteristiche specifiche e perciò quello che andrà bene per la tua amica del cuore e futura damigella d'onore, potrebbe non essere adatto alla tua pelle. L’importante è non esagerare. Iniziamo dalla prima raccomandazione: non fare nessun esperimento a pochi giorni dalle nozze. Nessuna pazzia deve mettere a repentaglio la buona riuscita del trucco della sposa. Quindi qualunque sia il trattamento che farai è bene provarlo almeno un mese prima e solo se hai appurato che gli ingredienti che utilizzerai (anche se naturali) sono da te tollerati e solo dopo aver chiesto consiglio alla tua estetista di fiducia. Il principio dello scrub è quello di eliminare le cellule morte ma farlo in maniera delicatissima: non essere perciò troppo decisa con i movimenti. Utilizza i polpastrelli e distribuisci il composto in maniera omogenea sul viso insistendo su mento, naso e fronte ma sempre con molta delicatezza. Una base per lo scrub potrebbe essere quella di zucchero di farina di mandorle.

Anche il sonno ti rende bella

Photo by Alexandra Gorn on Unsplash
Photo by Alexandra Gorn on Unsplash

Lo sai che dormire otto ore a notte, oltre che farti sentire riposata, ti rende anche più bella? Un altro segreto di bellezza da associare alle ore di sonno sono le federe in seta: la seta permette alla tua pelle di respirare, non assorbe i trattamenti di bellezza come le creme che hai applicato dopo esserti struccata, accarezza il viso senza lasciare segni. Sei poco incline ad addormentarti presto per riuscire a fare le tue otto ore di sonno di bellezza? Ci sono dei trucchi da mettere in pratica alla sera che possono conciliare il sonno come: cenare un po’ prima del solito in modo da andare a dormire senza sentirti la bistecca sulla stomaco, bere una tisana rilassante, evitare di utilizzare lo smartphone almeno un’ora prima della nanna, diffondere alcune gocce di essenza alla lavanda nella tua camera da letto. Segui questi consigli e vedrai che non sarà più necessario contare le pecore.

Siamo quello che mangiamo

Photo by Brooke Lark on Unsplash
Photo by Brooke Lark on Unsplash

Ci sono dei cibi che, oltre ad essere sani, a quanto pare contribuiscono a renderci più belle.  Questi cibi sono alleati anche dei nostri capelli e delle nostre unghie che, si sa, saranno altrettanto importanti nel giorno del sì! Sarebbe quindi cosa giusta inserirli nell’alimentazione quotidiana. Quali sono questi cosiddetti superfood? Iniziamo da quello più quotato: gli ormai arci-noti semi di chia che fanno benissimo e sono alleati della creatività in cucina. Con questi semi potrai preparare dei semifreddi coreografici perché quando sono a contatto con dei liquidi gelatinizzano e aumentano di volume creando un effetto molto gradevole per la vista. Altri alimenti da mettere in tavola? L’avocado, alleato della pelle come anche l’acqua di cocco da sorseggiare mentre lavori alla scrivania. Non dimenticare il grande classico: il salmone per una cena sana e gustosa e poi il quotatissimo cavolo riccio conosciuto come cavolo Kale, saporitissmo e, se non lo sai,  molto amato dalle star di Hollywood! E ancora: mandorle, mirtilli e i preziosi agrumi per un pieno di vitamina C!

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2019 Bombolibri. Tutti i diritti riservati