Battesimo in inverno: piccoli dettagli che fanno la differenza

16 gennaio
2020

Se stai organizzando il Battesimo del tuo bambino e hai deciso di farlo in inverno, ecco per te tante idee simpatiche e a tema per rendere memorabile (e caldo) questo importante giorno.

Una bella festicciola a tema sarà l’ispirazione per i piccoli e i grandi dettagli della giornata: sei pronta a prendere appunti? Iniziamo!

Prima di tutto parliamo dell’outfit e di tutto quello che servirà per trascorrere una giornata al caldo: il tuo bebè dovrà essere elegantissimo ma prima di tutto dovrà essere ben coperto e cosa c’è di meglio, oltre che una candida tutina che ricordi un fiocco di neve, di una cuffietta abbinata? Puoi sia optare per il bianco -  che in una occasione come quella del Battesimo ci sta sempre bene - ma anche per i colori del nocciola, di grande tendenza e perfetti anche per i piccolini. A rendere tutto speciale e confortevole una copertina per avvolgerlo durante gli spostamenti e che farà bella mostra di sé nella culletta. In generale ti consigliamo di optare per accessori di qualità e che possano essere utilizzati anche dopo la data del Battesimo.

Per coccolare gli ospiti potresti distribuire degli scaldamani usa e getta da far trovare sui banchi della chiesa. Li trovi in tutti i negozi di articoli sportivi. Puoi renderli speciali inserendoli in sacchetti di stoffa o anche solo decorandoli con un nastro azzurro o rosa, a seconda del sesso del festeggiato. Si tratta di un pensiero simpatico e originale che verrà molto apprezzato specie da chi è particolarmente freddoloso.

Che tu decida di organizzare una festa a casa o un pranzo più formale al ristorante, abbi cura di decorare sempre e comunque gli ambienti: non è richiesta una scenografia in stile Broadway ma una certa attenzione al dettaglio certamente sì. Pensa a decorazioni per la tavola, a festoni da realizzare nei ritagli di tempo attingendo dalla tua creatività. Se credi sia più semplice scegli un tema come il Polo Nord, i pinguini e gli orsi bianchi, il pattinaggio sul ghiaccio e poi riproponi questi piccoli riferimenti nei segna posto, negli inviti ecc…

La torta non può certo mancare e deve categoricamente essere a tema Battesimo con qualche libera interpretazione se vorrai ispirarla ai motivi di cui abbiamo fatto cenno poco fa. Per non sbagliare ricorda che il bianco è sempre il colore migliore per questa festa e che una torta tradizionale e personalizzata con il nome del piccolo sarà sempre perfetta e adatta. Altrettanto bella la scelta di una torta più originale e che sia a tema con le decorazioni; una sola raccomandazione: per un buon risultato accertati che il pasticcere incaricato di realizzarla riproduca davvero proprio la torta che hai scelto. Trattandosi di un Battesimo invernale potresti anche pensare di far riprodurre un paesaggio di montagna con abeti innevati, scoiattoli e altri piccoli dettagli che richiamino la pace di un panorama alpino.

E la mamma cosa indosserà? Ovviamente l’eleganza non deve mancare ma non dimenticare la praticità. Trattandosi di un evento invernale potrai sentirti meno vincolata a certi canoni se saprai combinare i giusti colori e i giusti stili tra loro. Scegliendo un solo capo importante come un maxi pull di cashmere, potrai abbinarlo persino a dei leggings (se è nel tuo stile) e arricchire il tutto con accessori ad hoc. Si tratta, in realtà, di scegliere le tonalità e le linee più adatte. Questa è una regola che andrebbe applicata, in generale, in qualsiasi situazione.   

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2020 Bombolibri. Tutti i diritti riservati