Idee camerette bimbi: come arredarle con un budget limitato

26 dicembre
2017

Sei alla ricerca di idee per le camerette dei bimbi o ti stai chiedendo come arredare la cameretta del tuo primo bambino che sta per arrivare? E soprattutto ti chiedi come arredare la cameretta senza spendere una fortuna?

Bene, oggi scopriremo insieme tante idee economiche per trasformare quella stanza, in cui c’è sempre uno stendino o un asse da stiro, in una deliziosa camera per i piccoli. Credi sia un’impresa impossibile? Cara mamma, pensaci bene: come può risultare difficile una cosa così semplice per te che riesci a fare otto cose contemporaneamente? E poi non trascurare che, in questo caso, ti occuperai solo della parte creativa: tu trovi le idee per le camerette dei bimbi ma il lavoro duro spetterà al futuro papà e ai futuri nonni che, stai sicura, faranno a gara di mascolinità. Elementare Watson: tu dirigerai i lavori, curerai la parte creativa e loro saranno la manodopera da sfruttare…   

Che tu stia aspettando un maschietto o una femminuccia, oggi vedremo insieme come arredare una cameretta che si adatti perfettamente a entrambi i sessi perché bisogna essere lungimiranti per il fratellino e/o la sorellina che potrebbero arrivare più avanti.

1 - Prima di tutto: i colori delle pareti

Tra le idee per le camerette dei bimbi, troviamo veramente di gran gusto le tonalità dei grigi che ben si abbinano ad altri complementi in azzurro o in rosa come, ad esempio, le coccarde di nascita.  A proposito, hai già visto queste idee per realizzarle da te? In pratica: se scegli una base neutra potrai poi riutilizzarla in futuro anche con altri dettagli di altri colori, senza dover imbiancare nuovamente.

2 - I mobili

Fonte immagine: Maison du Monde
Fonte immagine: Maison du Monde

Per i mobili ti consigliamo il bianco. La culletta dell’Ikea è bellissima ed economica. Altro grande must la culletta in noce Foppapedretti, sì, proprio come quella di quando eri piccola. Se i tuoi genitori l’hanno conservata in soffitta non dovrai fare altro che recuperarla dopo aver controllato le condizioni del materasso che andrà, eventualmente, sterilizzato. Altre idee per le camerette dei bimbi riguardano anche il fasciatoio che è sempre meglio scegliere in coordinato con la culletta e, in generale, mai troppo stravagante sempre per le stesse ragioni di praticità e riutilizzo per un secondo bebè.

3 - Il suo nome

Fonte immagine: Vivere con stile
Fonte immagine: Vivere con stile

Tutte noi abbiamo in famiglia un appassionato di falegnameria in pensione che se ne sta tutto il giorno in cantina a cesellare come un ebanista anche se, spesso, i risultati sono abbastanza discutibili. Bene, in questo caso ti consigliamo di giocare d’astuzia: tra le idee per le camerette dei bimbi avrai sicuramente visto in giro il nome composto da lettere dell’alfabeto in legno senza troppi fronzoli da appendere alla parete come tanti quadretti. Commissiona questo importante lavoro all’artista di casa specificando quale sia lo stile da mantenere: sobrio e pulito. Lui sarà felice di eseguire un lavoro per il nipotino in arrivo e tu avrai una decorazione carinissima per la sua nuova cameretta. Sta venendo proprio bene, non trovi? Riesci già a immaginarla? Ma andiamo avanti per completarla!

4 - La copertina patckwork

Tra le idee per le camerette dei bimbi non può mancare una tenera coperta patchwork. Realizzarne una con semplici scampoli quadrati non è poi così difficile, non serve essere delle sarte ma conoscere l’ABC dell’uso della macchina da cucire. Piuttosto dedica particolare cura alla ricerca dei vari ritagli di stoffa da utilizzare: trattandosi di una copertina per bambini è meglio, se possibile, evitare tessuti sintetici e prediligere materiali naturali come il cotone tanto poi ci penserà l’imbottitura a rendere calda la tua coperta patchwork. Per i colori, anche se il patchwork li ammette un po' tutti, cerca di mantenerti su tonalità che stiano bene tra loro e, se ti riesce, utilizza colori chiari.

5 - Stelle fluorescenti

Se anche la tua stanza universitaria aveva le stelle attaccate al soffitto che si illuminavano quando spegnevi la luce rendendo magicamente bellissimo persino un soffitto con le crepe e l’intonaco rovinato (tipico delle case delle studentesse fuori sede) pensa a quanto sarà spettacolare quello della cameretta del tuo bambino. Sarà un dettaglio magico: ogni volta che sarà l’ora della nanna potrà ammirare un cielo stellato!

Consiglio:

Ricorda che, per quanto divertenti e coreografiche ti sembrino adesso le decorazioni quando cerchi idee per le camerette dei bimbi, tra qualche anno, saranno superate: i tuoi bambini non vorranno più orsetti e fatine; in pratica è molto probabile che tu debba comprare nuovi mobili per la cameretta. È pur vero che elementi d’arredo come la culletta o il fasciatoio prima o poi dovrai sostituirli con i letti e una scrivania per studiare ma tutto il resto e cioè: armadi, lampadari, tende, mensole potrai riutilizzarli ancora. E per riutilizzare ancora questi elementi d’arredo è importante che la scelta iniziale sia sobria: tenerezza sì ma senza esagerare! Saranno i piccoli complementi a dare quel tocco in più e potrai, dunque, facilmente trasformare la cameretta di un bebè in quella di un adolescente senza spendere una fortuna…

Quindi: nel dubbio tra una fantastica cameretta ispirata all’ultimo cartone Disney e un modello meno appariscente ma, probabilmente più versatile, fa’ sempre la scelta più appropriata. La semplicità è la soluzione vincente: e poi, con un pizzico di creatività, che certo non ti manca, potrai rendere superlativa anche la cameretta più semplice…

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2018 Bombolibri. Tutti i diritti riservati