Decorazioni per il Battesimo

21 settembre
2018

Stai per organizzare il Battesimo del tuo bambino e sei alla ricerca di idee belle, originali e simpatiche per dare un tocco di personalità alla location in cui si svolgerà la festa dopo la cerimonia?

Photo by Amy Shamblen on Unsplash

Che tu abbia intenzione di fare un piccolo rinfresco nel salotto di casa insieme alla madrina, il padrino, ai nonni e ai parenti più stretti oppure una festa in una sala per le grandi occasioni resta il fatto che le decorazioni per Battesimo dovranno essere proprio come le vuoi tu! Lo sappiamo, cara mamma, che ti piace organizzare da sempre le feste di tutta la famiglia; feste sempre ben riuscite e, siccome tutti si aspettano grandi cose, non vorrai mica deluderli in questa occasione tanto speciale. Le decorazioni per il Battesimo possono essere uno scherzo da ragazzi solo se inizierai a preparare tutto con un po’ di anticipo: organizzare un Battesimo sembra una cosa facile ma con un neonato in casa, e magari anche il fratellino o la sorellina di poco più grande, diventa un’impresa anche solo farsi lo shampoo! Beh non ci pensare: piuttosto escogitiamo insieme un piano d’attacco che coinvolga anche sorelle e cognate perché, bisogna ammetterlo, sono sempre molto disponibili a dare una mano in questi casi. Prima di tutto bisognerà che tu faccia un elenco delle decorazioni per il Battesimo: parti da quelle a cui non vuoi proprio rinunciare e che si conservano il più a lungo possibile. In pratica cose tipo festoni particolari, decorazioni in carta ecc… Tutto quello che invece sarà necessario rimandare all’ultimo momento (come i palloncini, le decorazioni di fiori freschi e persino la torta) dovrai farlo o farlo fare alla vigilia del grande giorno. E ricorda: no panic!

Avere fiuto per gli affari

Photo by Adi Goldstein 717512 on Unsplash
Photo by Adi Goldstein 717512 on Unsplash

Non rimandare l’acquisto delle cose che ti serviranno per le decorazioni del Battesimo se trovi quello che ti piace e anche a un prezzo conveniente: spesso gli affari si fanno in questi casi e quando meno te lo aspetti. In pratica se ti piace la tonalità di quella porporina e temi che tra qualche settimana potresti non trovarla nello stesso negozio, cosa aspetti? Comprala!  La porporina è solo un esempio: in pratica ogni volta che trovi qualcosa che credi possa essere utilizzabile per organizzare il Battesimo non esitare ad acquistarla; se ti ha colpita un motivo ci sarà. Che poi, a conti fatti, non ti servirà tutto questo materiale per le decorazioni del Battesimo fatta eccezione di carta velina o crespa per confezionare dei colorati festoni, del cartoncino colorato, dello spago e simili. Anche se trovi dei palloncini che ti piacciono puoi acquistarli tranquillamente ma in questo caso devi poi mettere in conto che dovrai munirti di elio (sui siti specializzati o nei grandi magazzini più forniti trovi le bombolette per le feste).

Torta furba

Photo by Lidya Nada on Unsplash
Photo by Lidya Nada on Unsplash

Per quanto riguarda la torta (qui trovi un articolo dedicato alle torte) potrai farla fare dal tuo pasticciere di fiducia oppure dalla bravissima zia; ogni famiglia ne ha una. Lei sarà felicissima e onorata di aiutarti e tu potrai guidarla per far sì che il risultato finale sia proprio quello che vuoi tu. Cosa puoi preparare in anticipo in questo caso? Beh, il cake topper lo puoi fare molto prima, soprattutto se opterai per la pasta di mais o di sale che, non essendo commestibili, possono essere trattati con solventi che ne consentono la conservazione. Abbi solo cura di collocarlo su una base per evitare il contatto diretto con le parti commestibili della torta. Altra opzione molto easy e allo stesso tempo di gran classe l'utilizzo dei fiori veri. Quindi, ricapitolando l’occorrente per una torta smart, avrai bisogno di: una zia volenterosa, abilità e creatività (per la realizzazione del cake topper) o di un giardino fiorito se opterai per delle decorazioni di fiori veri. Facile!

Ci ringrazierai per questa dritta: sai come fare i fiori brinati? Basta spennellare dell'albume d'uovo sui fiori prima di cospargerli di zucchero. Prova e vedrai che effetto ma ricorda che se utilizzerai i fiori del tuo giardino non potrai mangiarli; se invece riesci a trovare i fiori edibili (in realtà reperibili con facilità nel reparto frutta e verdura degli ipermercati), tu e i tuoi ospiti potrete anche mangiarli.

Centrotavola fioriti e coordinati

Photo by Bruno Nascimento on Unsplash
Photo by Bruno Nascimento on Unsplash

Tra le decorazioni per il Battesimo che gradiranno soprattutto le ladies, ti consigliamo di pensare a dei piccoli centrotavola che saranno perfetti sia se la festa prevede una cena sia che tu voglia proporre un buffet; nel secondo caso le composizioni floreali serviranno a decorare angoli della sala e contribuiranno a regalare un tocco di classe. Quali colori scegliere? Beh, molto facile: tonalità del rosa per le femminucce e tonalità dell’azzurro per i maschietti. È importante evitare i colori troppo accesi ed è fondamentale coordinare perfettamente i festoni al resto delle decorazioni tenendo conto quindi dello stile; la visione d’insieme finale deve risultare il più gradevole possibile. Se ti piace l’idea di organizzare un Battesimo un po’ fuori dai canoni puoi anche considerare dei colori diversi da quelli tradizionali e potresti quindi optare per composizioni floreali da più colori accesi. A te la scelta.

L’idea di stagione

Photo by Gabby Orcutt 74607 on Unsplash
Photo by Gabby Orcutt 74607 on Unsplash

Se il Battesimo si terrà nel periodo autunnale perché non pensare a una festa a tema nei caldi colori del sottobosco? In questo caso si tratterà quasi di una festa a tema e sarà opportuno tralasciare i colori rosa e azzurro facendo, tuttavia, una piccola eccezione per la torta. Potresti, però, ovviare alla questione optando per il tradizionale bianco che, se pur non annoverato tra i colori autunnali, ha il pregio di essere una tonalità neutra oltre che di gran gusto nel caso dell’utilizzo per il Battesimo sia di maschietti che di femminucce. Quali colori utilizzare dunque per una festa dall’aria autunnale: il color zucca, il marrone, il rosso, un tocco di viola per ravvivare, il verde muschio e il giallo ocra.

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2018 Bombolibri. Tutti i diritti riservati