Qual è l'outfit più adatto per il matrimonio civile?

10 marzo
2022

Sono sempre di più le coppie che optano per il matrimonio civile. Se pure si tratta di una cerimonia meno formale di quella religiosa, non si può certo trascurare il look della sposa che deve essere categoricamente perfetto!

 

Fonte immagine: Freepik

Se pure è meno soggetto alle convenzioni del rito religioso, anche il matrimonio civile impone il rispetto di fondamentali regole di buon gusto. La sposa deve vestire necessariamente di bianco? No, ma deve opportunamente essere meravigliosa, d'altronde è la protagonista della giornata!

Sì agli abiti più easy...

Sì a vestiti più informali ma sempre tenendo a mente che ci si sta andando a sposare. L'eleganza e la massima cura sono elementi essenziali. Sì alla sobrietà, le esagerazioni non vanno mai bene e sono certamente bandite in una occasione del genere. Vietato anche un make up pesante e, in generale, trovate troppo originali che rischierebbero di farvi apparire fuori luogo e, probabilmente, non sentireste nelle vostre corde. Apparire naturali ma raffinate è sempre la regola aurea per ogni occasione. Importante considerare anche il momento della giornata in cui il matrimonio avrà luogo: se si svolgerà di mattina sarà più appropriato un abito da cocktail sotto al ginocchio, o sopra al ginocchio per le spose più giovani; oppure un tailleur con gonna o pantaloni per la sposa che ha superato gli anta. Anni bellissimi che però richiedono qualche accorgimento in più al momento della scelta dell'outfit. 

I colori pastello salveranno il mondo!

Sempre azzeccate sono, inoltre, le tonalità neutre o pastello, soprattutto per il giorno. I tocchi più appariscenti sono permessi se il matrimonio si svolge di sera, così come l’utilizzo di colori più scuri nelle tonalità del grigio, dell'argento o del blu. Ricordate di dare particolare importanza anche agli accessori: ovviamente devono abbinarsi bene al vestito e, in generale, alla personalità della sposa. Con gioielli tradizionali il successo è sempre assicurato! Diamanti, of course, Harry Winston docet! Via libera anche a pochette piccole. Cappello con riserva perché è fondamentale accompagnarlo a una buona dosa di disinvoltura. Infine, non dimenticate le famose cinque cose che una sposa deve indossare: una cosa nuova, una cosa vecchia, una cosa prestata, una cosa regalata e una cosa blu!

E per rendere davvero speciale il vostro giorno più bello, non possono mancare i nostri Bombolibri  per il matrimonio: cliccando qui trovate tutte le proposte più belle!

 

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2022 Bombolibri. Tutti i diritti riservati