Come organizzare un Battesimo senza stress?

27 giugno
2019

Oggi parliamo di allestimento Battesimo; una festa meno sontuosa di un matrimonio ma pur sempre una festa che richiede cura e, ovviamente, ricerca del bello...

Photo by Filip Mroz on Unsplash

Cosa bisogna fare? Quali sono gli elementi che non possono mancare e, soprattutto, quali sono i tempi per organizzare tutto senza stress ed essere sicuri che il risultato sia in linea con le aspettative? Regola numero uno: non avere aspettative.  O meglio, non averne di troppo alte e declinare le scelte su basi concrete. Chiediti sempre: cosa posso realizzare davvero? Esempio pratico: se hai deciso di festeggiare nella casa in campagna non pensare a un allestimento faraonico e, viceversa, se festeggerai in un ambiente più “cittadino” non ti ispirare allo stile country… insomma vale la regola generale del buonsenso. In questo modo sarà più semplice organizzare l’intero allestimento Battesimo senza far mancare il tuo tocco di personalità che lo renderà unico e speciale, oltre che coerente e soddisfacente. Abbiamo parlato già di idee per il Battesimo e, per tua comodità, ti riportiamo tutti gli argomenti alla fine di questo articolo ma oggi ci concentreremo sulla parte pratica dell'organizzazione dei fondamentali. Allora, sei pronta a segnare le date in agenda? Iniziamo!

Parte burocratica

Bisogna prima di tutto stabilire quale sarà la data ipotetica e rivolgersi al parroco. Una volta che tu e tuo marito abbiate scelto il padrino e la madrina (qui trovi alcuni modi simpatici per chiederglielo!) sarà opportuno che insieme vi rechiate in parrocchia per le presentazioni e per accordarvi sulla parte burocratica. A tal proposito è meglio quindi anticiparsi per evitare di sforare con i tempi perché, se è pur vero che non esiste un’età prestabilita per il Battesimo, è comunque opportuno cercare di non rimandare, anche per una questione pratica come ad esempio gli impegni di padrino e madrina oltre che i tuoi e quelli di tutta la famiglia.

Ricevimento a casa o al ristorante?

Si tratta di una cerimonia più intima e perciò non sarà un problema organizzarla in casa (o nella famosa casa in campagna di cui sopra). Ma che tipo di allestimento Battesimo sarà necessario per una festa domestica? Sicuramente non devono mancare dei richiami al tipo di evento: che siano addobbi floreali o festoni (o, perché no, entrambi) il colore principe sarebbe il bianco che resta anche molto elegante in tutte le proposte (dall'avorio, al perla, al polvere...). Alternativa al total white l’abbinamento all’azzurro per il maschietto e al rosa per la femminuccia. L’importante è che l’allestimento Battesimo preveda degli addobbi soft e delicati. Se vuoi realizzare da te i festoni ti consigliamo di preferire la carta velina alla carta crespa perché l’effetto finale è di gran lunga più elegante e sa meno di festa di carnevale organizzata nella palestra delle scuola medie.  

Come organizzarsi per l’outfit di festeggiato e della mamma

Si sa, il protagonista sarà il piccolo festeggiato che indosserà il suo primo abito elegante! In questo caso puoi optare per due soluzioni: il vestito tradizionale e anche un po’ sontuoso realizzato in pizzo con cuffietta abbinata oppure un vestitino pur sempre elegante ma più moderno nel taglio e nei materiali. In questo articolo puoi trovare alcuni spunti utili. E la mamma cosa indosserà? Sono da prediligere sicuramente i vestiti dalle linee morbide e poco fascianti e se opterai per dei pantaloni meglio con coulisse e da abbinare a una casacca comoda. Impreziosisci tutto con una bella collana e il gioco è fatto! Anche per te consigliamo i colori chiari come l’avorio oppure l’azzurro polvere e il rosa antico. 

Il fotografo

Se desideri un servizio professionale ti consigliamo di prenotare per tempo il fotografo che immortalerà gli attimi più belli della cerimonia. Meglio ingaggiare un professionista perché, se pure avessi a disposizione il nonno più bravo del mondo che ama la fotografia e scatta tantissime foto al suo adorato nipote, dovrai essere arci-sicura del risultato e questa garanzia te la può dare solo un addetto ai lavori. Contatta a tempo debito quello che ti ha colpito di più… su internet ci sono tantissime proposte con la possibilità di vedere i lavori realizzati o, se preferisci, ricorri al tuo fotografo di fiducia… quello che ha probabilmente scattato le foto anche al vostro matrimonio. I nonni, i parenti e gli amici potranno scattare molte altre foto nei  momenti meno formali della giornata: saranno foto sicuramente belle ma tu sarai sicura di averne già di perfette a disposizione!

Il regalo per la madrina e il padrino

A fine giornata, al momento del commiato potrai donare il tuo pensiero speciale per la madrina e il padrino: quali regali scegliere? Regali tradizionali e abbastanza importanti come un gioiello per la madrina e dei gemelli per il padrino ma che, allo stesso tempo, non mettano in imbarazzo chi lo riceve. Per approfondire a riguardo ti invitiamo a leggere questo articolo in cui ti consigliamo alcuni possibili regali… 

Ti potrebbe interessare:

Le più belle torte per il Battesimo

Vestitini Battesimo

Come allestire una festa per il Battesimo di un maschietto 

Foto Battesimo: ecco i nostri consigli

Bombolibri InnovAction Lab S.r.l. P. Iva/C. F: 02497260030 Rea: NO – 240036
Copyright © 2019 Bombolibri. Tutti i diritti riservati